Grossi Marzia Ariela
  • Tipologia
    Accompagnatore
  • Località
    Rieti
  • Telefono
    348 5714886
  • Mail
    Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Grossi Marzia Ariela

Grossi Marzia Ariela nasce a Roma il 05 Marzo 1980 e sin da piccola mostra una grande passione per i cavalli e tutto ciò che gravita intorno ad essi. Alla sola età di 3 anni iniziano i primi approcci con i cavalli, di proprietà di alcuni amici, e tale esperienza contribuisce ad intensificarne la passione.

All’età di circa 6 anni comincia la frequentazione di circoli ippici dove comincia ad apprendere le prime nozioni di base della monta inglese. Purtroppo le possibilità economiche della famiglia le consentono una frequentazione dei corsi in maniera scaglionata e limitata nel tempo. Nonostante queste difficoltà, rilevante è la caparbietà con cui ha mantenuto in vita la voglia di imparare e di non allontanarsi dai suoi amati cavalli.
Ad un’età più matura inizia la frequentazione di circoli di maggior rilievo, quali il Greenfield di Ostia Antica ed un maneggio all’interno della Pineta di Castel Fusano, poi andato distrutto dall’incendio nel 2000, dove continua con l’acquisizione di nozioni della monta inglese e inizia con l’esecuzione di qualche piccolo salto. Nel 2004 riesce ad acquistare il suo primo cavallo, allontanandosi dai maneggi “classici” ed iniziando un’esperienza dedita ai trekking e all’equitazione di campagna. Negli anni a seguire acquista altri due cavalli, tra cui uno stallone Paint e la cavalla, capostipite dell’attuale allevamento, razza Cavallo Romano proveniente dall’Allevamento di Manlio Fani.
Proprio con quest’ultimo personaggio, corona un sogno: quello di partecipare a spettacoli equestri nel gruppo chiamato “Il Branco Nero di Manlio Fani” arrivando fino al Gran Galà della Fiera Cavalli di Verona nel 2010, spettacolo che prevedeva una coreografia fatta con 9 stalloni sempre di Razza Cavallo Romano. Nel frattempo nel 2009 consegue un primo riconoscimento all’interno della Fitetrec-Ante come accompagnatore equestre.

Nel 2010, complici gli spettacoli a cavallo, incontra l’attuale compagno con cui condivide la passione per i cavalli. Da qui inizia la più bella avventura, fatta sì di sacrifici ma anche di tante soddisfazioni, riuscendo nel giro di qualche anno a creare un gruppo affiatato che è poi diventato l’attuale Sofia’s Ranch, fatto di amici e seguaci delle varie iniziative e manifestazioni. Marzia Ariela è anche l’ideatrice del  Raduno in Rosa o Equiraduno delle Amazzoni, nato quasi per gioco nel 2015 ed  arrivato già alla sua terza edizione, che vede protagoniste le donne ammaliate dall’idea di poter cavalcare una giornata lontane da uomini, mariti e compagni… Infine nel 2016 consegue un nuovo brevetto all’interno della Fitetrec-Ante, quello di Istruttore di I livello e ciò la incita nel voler crescere all’interno della Federazione e nel tempo arrivare ad imporre il proprio centro quale punto di riferimento per una sana e consapevole equitazione di campagna. Il suo motto caparbietà… umiltà… professionalità… Per distinguersi sempre…